Nel cinema 'film-still' significa fermo immagine. In questa serie degli anni '70 Cindy Sherman mette in scena la donna nell'immaginario cinematografico degli anni '50 per vederne ruoli e identità. Ma non si tratta di veri e propri film. Gli 'untitled', cioè i 'senza titolo' della Sherman sono storie sospese, che non sapremo mai come andranno a finire.

Robert Doisneau è un fotografo molto noto, ma non tutti conoscono l'ironia che si nasconde dietro ai suoi titoli, che spesso delineano letteralmente la direzione che lo sguardo dello spettatore deve seguire. Un abile maestro dell'immagine e dell'uso della parola...

Con la coda dell’occhio è un progetto sul margine della città: la periferia osservata dall’altezza dell’occhio del bambino. È un lavoro sulla percezione, sulle immagini dimenticate, scartate dalla mente, intraviste con la coda dell’occhio, appunto. Il titolo del lavoro dà quindi una chiara chiave del modo in cui l'autrice ha prodotto e pensato le immagini. 

Relationship (Relazione) racconta della storia d'amore dei due autori: due persone, durante la loro trasformazione di genere, che vivono la complessità dell'amore. L'amore ha genere? ha importanza di che sesso si è? Il titolo, semplice e immediato, spinge l'osservatore a interrogarsi proprio su che cosa significhi relazione e amore. 

Laia Abril osserva il culto dell'anoressia e come si diffonde attraverso le immagini e i selfie sul web. Si rende conto che le immagini formano come una catena, un'ispirazione e un modello a cui le ragazze affette da questo disordine alimentare rispondono. Un vero e proprio culto, chiamato "Ana". Da qui il titolo, un gioco di parole che evidenzia il senso di autodistruzione e di plagio mentale che ne deriva. 

'itsu mo arigatou' è un progetto che nasce proprio qui, dai nostri corsi online. Itsu mo arigatou è un'espressione intraducibile. Un grazie sincero, che supera le formalità di una lingua e di una cultura dove cortesia e modi nascondono tutto ciò che è scomodo: quelle del Giappone. l Luigi Stranieri racconta, in forma di diario visivo, la sua storia: la storia di un uomo e di un padre che porta a ridiscutere le regole sociali.

Please reload