Usciamo dalle mura domestiche per conoscere un'importante artista performer. Joseph Beuys, che nel 1974 rimane per tre giorni in una stanza assieme solamente ad un coyote. Il coyote, animale selvaggio, accetta l'artista. Il lavoro parla della profonda connessione fra cultura e natura, fra dentro e fuori, fra azione e vita. 

Luigi Stranieri è un autore italiano che vive in Giappone. Itsu mo arigatou è nato proprio attraverso il laboratorio Home. In questo progetto Luigi ha raccontato la sua vita quotidiana di padre e di marito in un Paese straniero.

M T W T F S S è un diario fotografico autobiografico. Sophie cerca di catturare gli elementi di verità della sua vita: per lei infatti, le cose dimenticate ogni giorno sono più importanti e veritiere di qualsiasi altra. Il libro prende la forma di un diario rilegato in pelle.  Al suo interno le note scritte a mano danno vita ai ricordi contestualizzando le immagini.

Nicholas Nixon fotografa pelle, sguardi, capelli, tutto ciò che è vicino e che racconta l'amore attraverso decadi con la moglie Bibi.

Jen Davis ha esplorato il suo corpo e le sue metamorfosi, in 11 anni di auto osservazione, all'interno delle mura domestiche e non, e soprattutto all'interno di se stessa e della sua relazione con il mondo.

Please reload